Milano | Zona Scala – La sfida dei writer a Palazzo Marino

Pochi giorni fa è stato pubblicato dal gruppo #WiolaViola un video dove con provocazione qualcuno si è avvicinato a Palazzo Marino dal lato di piazza San Fedele, e con dello scotch ha creato un riquadro che è servito per realizzare un quadrato con della vernice viola. Il comunicato scritto allegato al video sulla loro pagina […]

Leggi di più…

Milano | Vetra – Gli imbrattamuri e il rispetto dei monumenti: San Lorenzo

Articolo prodotto per Urbanfile e Affari Italiani Milano  Non guardate in alto, dove la storia ancora è bella e pulita, guardate in basso… … dove la storia di secoli è considerata come un qualsiasi muro di questa città, dove non vi è più rispetto. Oramai dobbiamo accettarlo, e convivere con una città sempre più degradata […]

Leggi di più…

Milano | Sempione – Che noia, imbrattiamo i monumenti…

Da quanto tempo gridiamo con articoli che le autorità dovrebbero ripulire l’Arco della Pace? Da mesi scarabocchi dei soliti bimbiminkia hanno deturpato il monumento e nessuno pare ancora occuparsene. Certo, i marmi preziosi dell’arco sono delicati e ripulirli è complicato, ma un simile monumento (e non solo) dovrebbero essere sempre ripulito. Questa libertà di non venire […]

Leggi di più…

Milano – Porta Garibaldi – Il divertimento dei cretini

Già piazzale Freud non brilla per arredo urbano e decoro (la parte attorno e davanti alla Stazione Garibaldi), ma se ci si mettono anche i vandali, la situazione può solo peggiorare. Ecco come sono state ridotte le rastrelliere per le biciclette sistemate sul marciapiede poco più di un anno fa davanti alla Stazione Garibaldi. Due rastrelliere i […]

Leggi di più…

Milano | Darsena – La battaglia infinita

L’assessore ai Lavori pubblici e Arredo urbano Carmela Rozza ha incaricato il Nuir (Nucleo urbano di intervento rapido) di cancellare le scritte comparse nuovamente sui muri della Darsena. L’intervento sarà effettuato non appena lo consentiranno le condizioni metereologiche. “Siamo costretti ad intervenire ancora una volta – afferma l’assessore – per impedire a chi deturpa di […]

Leggi di più…

Zona Navigli – Scritte, arte o vandalismo?

Recentemente il Comune ha provveduto a ripulire quasi subito le scritte scarabocchiate sulla parete di Viale Gorizia la scorsa settimana. E queste? Non sono molto lontane dalla parete famosa, ma sono rimaste per tutto il periodo di Expo e ancora oggi fanno bella mostra di sè. Che dire, ancora una volta, degli scarabocchi sul ponte […]

Leggi di più…

Milano | Porta Ticinese – La battaglia persa con gli imbrattamuri

Il mercato coperto del Ticinese, ancora da finire completamente e aperto pochi mesi fa, è stato già imbrattato con le solite tag. Già qualche mese fa erano apparse le prime due, in questi giorni ne sono comparse altre tre e sicuramente a breve ce ne saranno altre. Possiamo dire che gli imbrattamuri hanno vinto e […]

Leggi di più…

Milano | Servizi Comunali: la battaglia contro gli imbrattamuri avrà un arma, anzi, due

Il Comune acquisterà due macchine per rimuovere i graffiti dai muri e le affiderà ai tecnici del Nucleo intervento rapido (Nuir). Sarà una squadra per gli interventi d’emergenza, e servirà per cancellare principalmente scritte ingiuriose, di propaganda di qualsiasi tipo, razziste e di minaccia, mantenere integre le pareti sulle quali gli imbrattamenti sono stati già rimossi. L’obiettivo è […]

Leggi di più…

Milano | Zona Duomo – Gli “imbrattamuri” sono arrivati a colpire il Duomo

Bravate da deficienti diremo tutti… per non dire altro. Purtroppo questo credo sia uno dei mali principali di Milano, un cancro che andrebbe debellato ma che pare non interessare più di tanto alle autorità che invece potrebbero fare qualcosa. Noi cittadini ci siamo quasi abituati a vedere i muri delle case sporcate da firme, scritte […]

Leggi di più…

Zona San Cristoforo – Intanto i vandali proseguono ad imbrattar

Pulito e lucidato il ponticello di San Cristoforo oramai qualche anno fa, poi non se n’è occupato più nessuno. Non so se è in programma per EXPO una rapida pulizia, ma oramai da mesi è tirato vandalizzato dai soliti idioti che imbrattano muri e monumenti. Un luogo così romantico e pittoresco non deve rimanere così […]

Leggi di più…

Zona Quadronno – Giardino Oriana Fallaci: tag e vandalismo

Scritto da Luca Chiappini Tra Via Quadronno e Via Crivelli (Crocetta M3) c’è il bel giardino dedicato ad Oriana Fallaci. Purtroppo tempestato di scritte, imbrattato selvaggiamente, vandalizzata ogni insegna e pannello informativo. I bei palazzi sul lato ovest del Giardino: […]

Leggi di più…

Zona Cordusio – Ci mancava la manomissione dei semafori

Scritto da Luca Chiappini Su questo blog abbiamo parlato fin troppo spesso (vedi qui, qui e qui), purtroppo, dello stato di incuria e trascuratezza di Piazza Cordusio. Qualche giorno fa Repubblica ha segnalato che i vetri di uno dei semafori di attraversamento sono stati invertiti. Così ora con il rosso c’è il segnale di attraversamento […]

Leggi di più…

Milano | Centro Direzionale – Le Isole Digitali vandalizzate

Le Isole Digitali, o Smart Mobility, dovrebbero offrire ai cittadini dei punti di erogazione servizi: ricarica dei veicoli elettrici, WiFi, schermi touch-screen multimediali, ricarica di apparecchi elettronici privati (computer, telefonini ecc…) Alcuni sono stati installati a Novembre. Ad esempio questo, installato sotto il palazzo del Comune in via Pirelli e ancora da attivare, già coperto […]

Leggi di più…

Certi vandali…

Vorrei entrare in testa a certi vandali per capire quale sia il loro scopo, quale possa essere il fine di scarabocchiare un cartello stradale rendendolo illeggibile. Cosa che per giunta potrebbe recare danni. Torneremo mai più ad avere un ambiente urbano meno devastato da idioti con le bombolette spray? […]

Leggi di più…

Il vetro rotto al Museo del 900

Ieri passando dal Museo del 900 mi sono imbattuto nel vetro rotto della nuova struttura a vetri che permette l’accesso in modo spettacolare ai piani superiori del fantastico museo. Non so la causa, forse il freddo o qualche difetto nel vetro stesso. […]

Leggi di più…

Ad ogni manifestazione il corteo lascia la scia

Possibile che oramai sia diventato impossibile organizzare una manifestazione senza vandalizzare palazzi e qualunque altra cosa si incontri per la via? Una delle strade spesso usata dai cortei è il bellissimo corso Venezia. Ma a ogni passaggio di manifestanti si contano i danni. Forse il danno peggiore l’ha provocato l’inventore delle bombolette spray! Di seguito […]

Leggi di più…

Milano | Carrobbio – Palazzo Stampa di Soncino conciato per le feste

Capendo che l’unica soluzione per la sopravvivenza del Ducato era quella di concedersi alla protezione della maggiore potenza dell’epoca, il Sacro Romano Impero, Massimiliano Stampa decise di concedere Milano all’Imperatore Carlo V, ottenendo in cambio l’investitura del marchesato di Soncino (3 novembre 1536). Già nel 1524 Massimiliano aveva ottenuto da Francesco II i feudi di […]

Leggi di più…