Milano | Isola – Una riqualificazione per piazzale Archinto

Oggi l’assessore all’Arredo Urbano, Pierfrancesco Maran ha consegnato al Municipio 9 la proposta per riqualificare Piazzale Archinto all’Isola. La piazza, rettangolare e alberata, al centro del quartiere, attualmente presenta due larghi marciapiedi ai lati con accenni di aiuole con cordolo alzato di cinquanta centimetri. Al centro è solcata da una strada a doppia corsia che prosegue la Via Pollaiuolo e Via […]

Leggi di più…

Milano | Cagnola – Dare dignità ad uno slargo inesistente

Continua con questo articolo la nostra analisi delle idee presentate dai cittadini attraverso l’utilizzo del Bilancio Partecipativo (per informazioni e votare il progetto preferito il link è qui) Uno di quei luoghi di Milano che potrebbero migliorare con poco si trova in un incrocio a Y formato dalle vie Antonio Pacinotti, Pietro Gassendi e Giovanni Antonio Plana, nel cuore […]

Leggi di più…

Milano | Zona Castello – Ma ancora quei pullman che stazionano in piazza?

Articolo prodotto per Urbanfile e Affari Italiani Milano    Vi ricordate quando, prima della pedonalizzazione, piazza Castello era diventata un parcheggio per pullman extra urbani o comunque una fermata con stazionamento di grandi pullman turistici? Ebbene, non ce n’eravamo accorti, ma i pullman (turistici e non) continuano a sostare nella piazza, col benestare del Comune. Ci siamo […]

Leggi di più…

Milano | Arzaga – Piazzetta Santi Patroni D’Italia: con poco potrebbe migliorare

Al centro del quartiere Arzaga, c’è la piazzetta dedicata ai Santi Patroni D’Italia, dove sorge la parrocchiale moderna che da il nome alla piazza. La chiesa moderna venne costruita a partire dal 1965 su progetto dell’architetto Antonello Vincenti. Qui sorgeva anche l’antica cascina Arzaga, abbattuta per far posto al nuovo quartiere. Come avevamo già fatto notare tempo fa in […]

Leggi di più…

Milano | Porta Garibaldi – Se il parcheggio di Piazza Freud fosse coperto?

Articolo prodotto per Urbanfile e Affari Italiani Milano    Molte volte abbiamo affrontato la questione di Piazza Sigmund Freud, il piazzale che si trova davanti alla Stazione Garibaldi con al centro un parcheggio gestito dalle FS. Le FS al momento pare non siano intenzionate a sistemare e tantomeno a rinunciare al parcheggio, ma tenere una piazza in questo stato, […]

Leggi di più…

Milano | Cordusio – Basterebbe poco per migliorare: piazzetta Clerici-Porrone

Una piazzetta senza nome (potrebbero darglielo) nel cuore finanziario di Milano, formata dall’incrocio delle vie Protaso, Clerici, Porrone e San Dalmazio, a due passi dal Cordusio. Al centro un triangolo di marciapiede asfaltato che durante il giorno diventa un orrendo parcheggio per motorini. Abbiamo pensato, ma non starebbe bene con un aiuola e due o tre piante […]

Leggi di più…

Milano | Proposte: in città manca un museo dei trasporti

In ogni città che si rispetti, soprattutto se ha una storia importante come Milano, ci dovrebbe essere un grande museo dei trasporti. A Milano il trasporto pubblico fu avviato dopo l’istituzione dei servizi con omnibus avvenuta nel 1841. Infatti la prima linea tranviaria milanese fu la Milano-Monza, inaugurata esattamente l’8 luglio 1876 con trazione animale. La […]

Leggi di più…

Milano | Verziere – Piazza Santo Stefano: basterebbe poco per avere un luogo meraviglioso

Il giorno che vedremo sistemate alcune piazze del centro storico di Milano, la città avrà guadagnato altri punti in bellezza. Sì, perché a Milano ci sono gioielli urbani che essendo utilizzati quasi esclusivamente come parcheggio, non sono neanche contemplati come luoghi da visitare o quasi. Una di queste piazze è Santo Stefano. Qui di seguito […]

Leggi di più…

Milano | Montalbino – Marche-Murat, non ci starebbe bene un’aiuola?

L’incrocio tra via Murat e viale Marche è molto largo, tanto da avere al centro una grande “isola-marciapiede” di parecchi metri quadrati. Ogni volta che la vediamo ci domandiamo perché il Comune non abbia mai pensato a realizzarvi un’aiuola magari con un grosso platano al centro. Noi ci abbiamo provato e il risultato è nell’immagine appena sopra. […]

Leggi di più…

Milano | Porta Genova – Ma si sono dimenticati di Piazzale Cantore?

Mentre i lavori fervono in Piazzale XXIV Maggio e lungo il perimetro della Darsena, ci siamo chiesti (a dire il vero non è la prima volta): ma Piazzale Cantore, ovvero Porta Genova? La piazza unita alla Darsena fisicamente, rimarrà così com’è, un piazzale brutto, asfaltato e usato come parcheggio per buona parte della sua superficie? […]

Leggi di più…

Milano | Sempione – Che fine ha fatto il progetto di Álvaro Siza?

Già, che fine ha fatto il progetto di Álvaro Siza? Nel 2008 il grande architetto portoghese Álvaro Siza presentò un ipotetico progetto per il rifacimento del grande boulevard milanese, Corso Sempione. Una riqualificazione necessaria perché questo grande viale come molte altre zone di Milano, è decaduto è ridotto a parcheggio e non più a passeggio. […]

Leggi di più…

Milano | Porta Nuova – Via Manzoni e l’arredo urbano inesistente

Via Manzoni è forse l’immagine più aristocratica che Milano possa offrire, parte del Quadrilatero della moda unisce piazza della Scala con piazza Cavour. In precedenza era conosciuta come “Corsia del Giardino” fino a via Monte Napoleone e da lì fino agli archi medievali col nome di “Corso di Porta Nuova”. Già nell’Ottocento era considerata la […]

Leggi di più…

Milano | Villapizzone – Il muro che potrebbe essere una tavolozza per artisti

Spesso mi chiedo perché muri come questo a Villapizzone, muro che separa un giardinetto dalla stazione di Milano Villapizzone, non siano sfruttati al meglio, ma invece siano preda dei soliti ragazzini che scarabocchiano due scritte senza senso. Qui ci vorrebbero dei bei muri decorati da veri artisti, possibile che a Milano vera street art non […]

Leggi di più…

Milano | Baires – E se si chiudesse il Corso?

Il Consiglio di zona 3 vuole proporre per tutto il periodo EXPO la chiusura del traffico in Corso Buenos Aires ogni domenica. Naturalmente questo sta sollevando non poche reazioni contrarie. Infatti a gennaio il consiglio di Zona 3 presenterà la delibera, con cui chiederà formalmente a palazzo Marino la chiusura “strutturale” del corso la domenica, […]

Leggi di più…

Zona Garibaldi – La scultura Wonderline potrebbe esser messa in piazza Gae Aulenti

Lo scorso luglio venne presentata la scultura Wonderline, progettata da Francesco Roggero, con l’intento di farla diventare uno dei simboli di Milano. Finora non si è saputo più nulla a suo proposito. Si tratta di un totem sinuoso, matericamente denso e dai tratteggi cromatici leggeri che si libra nell’aria per una altezza di 16 metri. […]

Leggi di più…

Rozzano – La petizione per il prolungamento del bus notturno

Spesso Urbanfile si fa ‘portavoce’ di malumori ed esigenze che molti ci comunicano contattandoci via mail, dando spunti per articoli o segnalando disservizi o degrado.In questo caso ci è stato chiesto il patrocinio per una petizione che ci fa molto piacere appoggiare, perchè si sposa con una visione della città e del suo funzionamento che […]

Leggi di più…

Milano | Lampugnano – Una rotatoria per l’incrocio Uruguay – Benedetto Croce

L’anno prossimo ci saranno quattro progetti per rendere gli incroci stradali più sicuri e percorribili. Sono previsti da una delibera approvata a fine Novembre 2014 dalla Giunta comunale che stabilisce un importo di 1 milione per la realizzazione delle opere. Due progetti sono previsti in Zona 8, di cui uno a Quarto Oggiaro: si tratta […]

Leggi di più…

Milano | Duomo – La dove c’era il primo semaforo d’Italia

Riproponiamo un “oggetto” che potrebbe essere interessante e che in pochi conoscevano. Proprio all’incrocio tra le vie Orefici, Torino e Mazzini, nel lontano 1925 venne istallato il primo semaforo stradale di Milano e d’Italia. Ora al suo posto c’è una piccola rotatoria stradale con cordoli in cemento e catrame piena solo di cartelli. A nostro […]

Leggi di più…