Milano | Arexpo – La città del futuro: i rendering

Ieri è stata presentata la proposta di masterplan per l’ex sito di Expo nell’auditorium di Cascina Triulza. Sui terreni di proprietà di Arexpo e concessi in gestione per 99 anni al consorzio guidato dall’austrialiana LendLease sorgerà, come abbiamo visto, un parco della scienza, del sapere e dell’innovazione. Come abbiamo visto nell’articolo precedente, il progetto alla fine […]

Leggi di più…

Milano | Arexpo – Il futuro del “Parco del Sapere”

Oggi è stato presentato al pubblico il masterplan (il disegno generale dell’area) di Arexpo, il sito dove si è tenuto nel 2015 l’esposizione internazionale. Come avevamo visto poche settimane fa, Lendlease, il consorzio australiano che è risultato vincitore del bando internazionale indetto, guidato dalla società Lendlease (che ha partecipato fra l’altro alla costruzione dell’Opera di Sydney ed è […]

Leggi di più…

Milano | Ufficiale la candidatura per ospitare Ema – l’Agenzia del Farmaco Europea

Che Milano si meriti di ospitare un’agenzia europea lo ripetiamo da parecchio. Subito dopo l’ormai famoso referendum che ha sancito la cosiddetta Brexit avevamo pubblicato un articolo in cui descrivevamo nel dettaglio le motivazioni per le quali Milano abbia, a nostro parere, le carte in regola per meritarsi di essere presa seriamente in considerazione (potete […]

Leggi di più…

Milano | Area Expo – Un bando per il Parco della Scienza.

La società Arexpo, proprietaria dei terreni su cui si è svolta l’EXPO 2015, ha indetto un bando internazionale per individuare il soggetto che svilupperà il masterplan del Parco della Scienza, del Sapere e dell’Innovazione sul milione di metri quadri che furono occupati dall’esposizione. Una gara internazionale e un contratto che affidi l’appalto sia per disegnare il piano di […]

Leggi di più…

Milano | Arexpo – L’ex area-Expo sarà parco scientifico, i cantieri previsti a fine 2017

  Al posto dell’Expo ci sarà un grande parco della scienza, del sapere e dell’innovazione, con impianti sportivi, residenze e negozi. Questa sarà la nuova vocazione del milione abbondante di metri quadri lasciato alla città da Expo 2015. Come ha detto l’amministratore delegato di Arexpo, Giuseppe Bonomi: la società che possiede i terreni è diventata ormai uno […]

Leggi di più…