Milano | Servizi: cartelli elettronici per i parcheggi, buttati così

Dunque, da qualche settimana stanno comparendo, come funghi, i cartelli indicatori di parcheggio con display elettronico che segna la disponibilità dei posti auto. Decisamente una soluzione tanto attesa e certamente utile. Però dobbiamo dire qualcosa, tanto per cambiare, ma ci pare assolutamente indispensabile. Anzitutto questi cartelli, alquanto ingombranti, si aggiungono agli altri cartelli stradali che […]

Leggi di più…

Milano | Navigli – Ci spiegate a cosa servono?

  Per la serie cose inutili milanesi, sui Navigli c’è un cartello, anzi forse non è neanche l’unico, che era stato messo per segnalare qualcosa, ma che come al solito ogni scarabocchiatore si diverte, impunito, ad imbrattare aggiungendo la propria stupida firma o uno sticker, rendendo il cartello completamente inutile. Perché il Comune non fa qualcosa, […]

Leggi di più…

Milano | Porta Nuova – Le nuove infografiche a Porta Nuova

  L’attenzione rivolta al pubblico e ai visitatori di questo luogo moderno e dinamico che è Porta Nuova/Garibaldi, lo si vede anche dai piccoli particolari, come questo aggiornamento dei totem direzionali e informativi, dotati di infografiche esaustive e ben organizzate con ogni genere di tipologia informativa, come i segni in Braille per non vedenti o il QRCode, per […]

Leggi di più…

Milano | Porta Nuova – Nuova segnaletica nell’area pedonale

Dopo quattro anni dall’inaugurazione (era l’8 dicembre 2012) di Piazza Gae Aulenti e della piastra che porta alle Varesine, finalmente qualcuno si è accorto che mancavano delle indicazioni. Per andare in Via de Castillia arrivando da Corso Como, prima, se non eri esperto, dovevi ingegnarti con mappe, o chiedendo a qualcuno. Ora, grazie ai cartelli […]

Leggi di più…

Segnalazioni: quei cartelli un po’ pericolosi

In tempi non troppo lontani (un un paio d’anni, se non erriamo) sono stati installati nei pressi di molti palazzi e chiese milanesi dei cartelli turistici che ne spiegano in modo impeccabile storia e rilevanza. Il cartello è composto da un totem in metallo con piedistallo che forma una sorta di L. Abbiamo notato che […]

Leggi di più…

Milano | Navigli – Cartellopoli la città dei pali: Ripa di Porta Ticinese

Rieccoci con la segnalazione preferita da fare, ovvero la proliferazione dei pali in questa città. Eccoci in Ripa di porta Ticinese all’angolo con via Lombardini, dove una serie di cartelli, pali e un orologio sono stati collocati uno di seguito all’altro rendendo persino impossibile vederli per bene. Possibile arrivare a questi livelli così assurdi?   […]

Leggi di più…

Milano | Guastalla – Cartellopoli la città dei pali: chi se ne frega dei monumenti

Prosegue la nostra piccola ricerca dei peggiori luoghi dove i cartelli stradali fanno da foresta davanti a monumenti  luoghi di pregio. Pare proprio che a Milano non ci sia nessuno che si occupi di garantire un certo decoro alla città e che quindi ognuno possa collocare davanti a chiese o monumenti qualsiasi palo e cartello. […]

Leggi di più…

Milano | Isola – I pali e i vandali

Ci è stata inviata una segnalazione con tanto di foto da un nostro follower che ringraziamo ancora, che dimostra la stupidità di alcune persone e di come, se le cose non vengono riparate subito, sono poi la conseguenza di altre azioni simili. Stiamo parlando di cosa sia successo in Viale Francesco Restelli, il viale dove […]

Leggi di più…

Milano | San Cristoforo – La città dei pali : Cartellopoli davanti alla chiesetta monumentale

Per la serie: ma quanti pali e cartelli hanno messo davanti a questa chiesa? Ci troviamo davanti alla bellissima chiesetta trecentesca di San Cristoforo. Chiesa e ponte rovinati da una miriade di cartelli stradali. Possibile che solo in Italia si debba far uso di così tanti cartelli? Possibile che davanti ad un bel monumento non […]

Leggi di più…

Milano | Porta Garibaldi – Il senso del decoro e della monumentalità a Milano non esiste

Il senso del decoro e della monumentalità spesso manca a Milano. Questo è uno dei milioni di esempi che potrei fare: Porta Garibaldi. Cercare di scattare una foto all’arco della Porta e al nuovo skyline è un’impresa: pali e semafori piazzati senza un minimo di decoro. Qui, addirittura, troviamo ancora alcuni cartelli con le indicazioni […]

Leggi di più…