Milano | Zona Duomo – Il delirio di taxi in piazza Duomo

Quando sistemarono la piazza qualche anno fa, giustamente qualcuno del Comune pensò bene di spostare la fermata per i taxi in via Giuseppe Mengoni anziché lasciarla dov’era lungo l’aiuola e palazzo Carminati. I tassisti insorsero e la loro lobby riuscì a lasciare invariata la loro posizione proprio davanti alla cattedrale. Spesso la situazione in piazza […]

Leggi di più…

Milano | Zona Regioni – Com’è disordinato Viale Campania

Abbiamo visto come in viale Romagna e Piazzale Susa si stia lavorando a sistemare i percorsi ciclopedonali e a rifare i marciapiedi, ma basta proseguire in viale Campania e la situazione degrada subito. Il degrado è, come al solito, dovuto ai parcheggi senza senso e ordine al posto delle belle aiuole che dovrebbero stare a […]

Leggi di più…

Milano | Musocco – Piazza Santorre di Santarosa

  Ci troviamo nella zona nord ovest di Milano, in quel lembo di terra che pare distante anni luce dalla città vera e propria. Un quartiere fatto di capannoni per stoccaggio e autotrasporti (le autostrade non sono molto distanti), case povere e un mix di autostrade e ferrovie. Pare così lontano che la piazza principale […]

Leggi di più…

Milano | Calvairate – Le incongruenze d’arredo urbano a Calvairate

Via Caposile, Via Ferruccio Busoni, Via Cervignano e Via Monte Ortigara, quattro vie prese ad esempio in zona Calvairate, sono l’apoteosi dell’assurdo. In particolare le prime due citate (Capolsile e Busoni) non hanno un arredo urbano mentre le altre due sono ben fatte e curate. Nel caso di via Busoni le auto sono parcheggiate a lisca […]

Leggi di più…

Milano | Baires – Il “cielo” sopra il Corso

Spero che sia in programma un riordino anche dei cavi oltre che delle luci aere sul corso Buenos Aires. Dopo il rifacimento dei marciapiedi (che ancora riteniamo un intervento brutto, mal progettato e triste) avvenuto anni fa, vennero infatti riposizionare le luci aeree in tripla fila per tutto il percorso della lunga via. Dopo anni, […]

Leggi di più…

Arredo urbano o degrado?

Torniamo sul tema dell’arredo urbano della nostra città a noi molto caro. Non c’è dubbio che esso sia una componente fondamentale del decoro di ogni città e contribuisca all’impressione che visitatori, ma anche abitanti, ne hanno. A Milano, come in altre città d’Italia, esiste un senso diffuso del degrado cui un arredo urbano disattento e […]

Leggi di più…

Milano | San Pietro in Sala – La città dei pali

Oggi su Milano Today è comparso un articolo che mostra l’ennesima stupidità dell’arredo urbano di Milano. Un palo della luce, pali tra l’altro alquanto brutti perché van bene per illuminare uno scantinato, è stato posizionato proprio davanti ad un orologio stradale. Questo è il segnale che a Milano non esiste alcuna regola, nessun coordinamento tra […]

Leggi di più…

Zona Porta Venezia – L’area pedonale usata come parcheggio

Siamo in via Spallanzani, area pedonale con un unico attraversamento automobilistico all’altezza di via Melzo. Resa pedonale da diversi anni, è da alcuni anni violata dagli automobilisti in cerca di parcheggio sicuro sopratutto quello serale. Oramai è immagine consueta trovare una sfilata di vetture parcheggiate sul grande marciapiede. La possibilità del parcheggio è anche dovuta […]

Leggi di più…

Milano | Dergano – La parte centrale di Viale Jenner

Viale Edoardo Jenner, fa parte di quei viali progettati per creare la famosa circonvallazione. Progettato quando la città iniziava ad espandersi venne pensato come viale con al centro un grande spartitraffico alberato. Col tempo e l’aumento delle automobili anche questo spazio altrimenti verde è stato trasformato in un bel parcheggio. Non vogliamo che venga trasformato in […]

Leggi di più…

Zona Sant’Ambrogio – Ma il rispetto per la monumentalità dov’è finito?

Basilica di Sant’Ambrogio, monumento insigne per la città e forse anche per il mondo intero. Grande esempio di architettura romanica in Italia e in Europa.Da poco è stata ultimata la sistemazione della piazza (mancano ancora piccolissimi particolari), via le auto attorno alla basilica, nuovi spazi verdi, nuovi percorsi pedonali. Un bellissimo intervento a mio avviso, […]

Leggi di più…

ZONA CASTELLO – CAIROLI: NUOVA SISTEMAZIONE, VECCHIE ABITUDINI

    In Largo Cairoli e in Piazza Castello stanno avvenendo parecchi cambiamenti: pedonalizzazioni, sistemazioni dello spazio pubblico, aggiunta di elementi di arredo urbano che siano gradevoli e funzionali. Purtroppo quello che non sembra cambiare, come evidenziato da queste foto, è il cattivo uso che si fa dello spazio pubblico. Nella rotonda al centro dello […]

Leggi di più…

Milano | Giambellino – Via Leone Tolstoj dopo il caos urbano…

Nel marzo scorso avevamo visto che in Via Tolstoj erano partiti dei lavori di rifacimento per i parcheggi e i marciapiedi. Finalmente si è messo ordine al delirio di parcheggi che si era creato in questo punto della via. Ora però è una distesa di paletti dissuasori infinita. Comunque la parte interessata è solo quella […]

Leggi di più…

Milano | Porta Venezia – Le luci aeree, cavi e quant’altro

Corso Buenos Aires: principale arteria viaria e importante boulevard commerciale da poco interessato da un intervento di riqualificazione con poche pretese, sottotono rispetto alla reale importanza dell’asse viario e commerciale. A margine del rifacimento dei marciapiedi, sono state sostituite le luci per l’illuminazione notturna. A partire dal dopoguerra, a Milano si è spesso scelto di […]

Leggi di più…

Striscioni pubblicitari che colonizzano il cielo di Milano

Quanto ancora si impiegherà perché si smetta di appendere striscioni pubblicitari sulle strade di Milano? Anche la collocazione pubblicitaria e la cura del suo “set in” vuole la sua parte, altrimenti diventa una colonizzazione selvaggia e indecorosa. Così come i teloni pubblicitari su certe facciate possono andar bene perché le cornici e le luci favoriscono […]

Leggi di più…

Milano | Lorenteggio – Via Leone Tolstoj, che gran confusione

Via Leone Tolstoj prosegue col nome di Via Fezzan. Entrambe sono abbastanza larghe. La prima, ha al centro della carreggiata uno spazio dove in teoria non si dovrebbe parcheggiare, ma ovviamente è sempre pieno di auto, mentre la seconda parte della strada presenta al centro una bella aiuola a verde. Trovo questa disparità abbia pico […]

Leggi di più…

Via Fabio Filzi: una strada incoerente

Incoerente: per tutta la sua lunghezza cambia aspetto senza criterio alcuno.La via inizia dall’incrocio con Viale Liberazione: tre begli alberi ombreggiano un’edicola e la graziosa chiesa di San Gioachimo; peccato che questo avvenga solo su di un lato, per giunta nel disordine totale di spazi lasciati al caso. Percorrendola, si osserva che la via diventa […]

Leggi di più…

Via Scaldasole, quale squallore

Via Scaldasole è un antica via che percorreva la parte interna di quel borgo che racchiudeva le due basiliche, Sant’Eustorgio e San Lorenzo, poste al di fuori della cinta muraria romana. Forse all’epoca conduceva al grande anfiteatro romano, le cui rovine oggi sono visibili in un piccolo giardino creato appositamente vicino allo sbocco della via […]

Leggi di più…

Piazza Tricolore e il campionario di lampioni

Da poco sono stati cambiati i lampioni in Piazza Tricolore. Devo dire che li trovo molto belli: moderni, tecnologici e non banali. Peccato che l’intervento sia stato limitato al lato verso Corso Monforte e quindi nella piazza vera e propria siano rimasti i lampioni stile autostrada. Ancora una volta mi domando: perché una scarpa e […]

Leggi di più…