I primi cantieri del Grande Progetto Pompei

Con la visita del Commissario Europeo per le politiche regionali, Johannes Hahn, accompagnato dal ministro dell’Interno, Annamaria Cancellieri, dal ministro per i Beni e le attività Culturali, Lorenzo Ornaghi e dal ministro per la Coesione territoriale, Fabrizio Barca, verranno inaugurati i primi tre cantieri del Grande Progetto Pompei. Presentazione «Certi beni del patrimonio culturale naturale […]

Leggi di più…

L’Ago e il Filo in restauro

Dal novembre scorso la scultura raffigurante un enorme ago e un filo, i cui colori richiamano quelli delle tre linee del metrò milanese è in fase di restauro. L’opera, inaugurata nel 2000 e realizzata dall’artista svedese Claes Oldenburg insieme con la moglie Coosje van Bruggen, era stata inserita nell’elenco dei monumenti da restaurare messo a […]

Leggi di più…

Partita l’operazione «Grande Brera»

Finalmente ci siamo! A breve partiranno i lavori per la creazione della «Grande Brera». I fondi sbloccati dal CIPE consentiranno di dare avvio alla riqualificazione di Palazzo Citterio. Il palazzo di via Brera 12-14, nato come tenuta nobiliare, è oramai vuoto da decenni e versa in stato di decadenza. Il Demanio spese circa 1 miliardo […]

Leggi di più…

La nuova casa per la Pietà

Al Castello Sforzesco, l’imponente palazzo voluto dai Visconti prima e dagli Sforza poi, proseguono a gran ritmo i lavori di restauro e risanamento.Tra le novità previste avremo lo spostamento della Pietà di Michelangelo nella cosiddetta “Sala dell’infermeria dell’Ospedale spagnolo del Castello Sforzesco”, edificio del Cinquecento nel quale ci imbattiamo entrando dalla Torre del Filarete, sulla sinistra del […]

Leggi di più…

Il nuovo Wojtyla in piazza dei Cinquecento

  Più che ritoccata la statua pare sia stata rifatta completamente. Ora un po’ più pacioccone e dall’aria da vecchio zio simpatico. Quando fu inaugurata il 18 maggio 2011 le reazioni dei romani furono concordi sul fatto che la statua non piaceva.  L’opera di papa Giovanni Paolo II realizzata da Oliviero Rinaldi non era stata […]

Leggi di più…

Catania laica: una storia lunga una leggenda

  Le città parlano. Certo, detta così sembra una frase nonsense, in quanto la grammatica e il buon senso ci spiegano che il verbo “parlare” mal s’addice ad oggetti inanimati. Tuttavia le città parlano. O, se vogliamo essere più precisi, le città raccontano.   Una città è un insieme di abitanti che ha una propria […]

Leggi di più…

Un tetto per pregare: la lunga storia della Moschea della Civita

    Keith Abdelhafid, imam della comunità islamica catanese, assicura che entro luglio sarà pronta la Majid di Catania, ricavata nei locali dell’ex Teatro Nazionale.Prima di giungere a questa importante tappa per i musulmani che abitano la città, in realtà, vi sono state lunghe attese, rinunce, compromessi inaccettabili, ma anche un vago ricordo delle deportazioni che, […]

Leggi di più…

“L’angolo” di Piazza Duomo: Palazzo Sammartino del Pardo

 Passeggiando per il centro, giunti a piazza Duomo, al turista occasionale non sfugge la fontana dell’Amenano, opera ottocentesca di Tito Angelini, dai catanesi un tempo nota come Acqua ‘o linzolu. Ciò che rende così particolare questa fontana, agli occhi del visitatore, è la quinta di palazzi in cui si trova stretta: se infatti alle spalle […]

Leggi di più…