Milano | Porta Nuova – Intitolato il Giardino Alfredo Malgeri

Oggi è stato intitolato al generale Alfredo Malgeri, medaglia d’oro al valore della Guardia di Finanza, tra i protagonisti della Liberazione di Milano, il giardinetto che si trova tra via Melchiorre Gioia e viale Monte Grappa, a pochi metri dalla sede del comando regionale Lombardia delle Fiamme Gialle. Il giardino è sorto dove si trovavano le vasche e le deviazioni tra il canale Martesana e il Redefossi.

Alla cerimonia sono intervenuti l’assessore alla Cultura, Filippo Del Corno, il comandante in seconda della Guardia di Finanza, generale di corpo d’armata Filippo Ritondale, il comandante interregionale dell’Italia Nord Occidentale, generale di corpo d’armata Giuseppe Vicanolo, il comandante regionale Lombardia, generale di divisione Piero Burla, le massime autorità civili e militari, una rappresentanza delle Fiamme Gialle e una scolaresca dell’istituto comprensivo statale ‘Milano Spiga’. Presenti anche il generale di corpo d’armata in congedo assoluto Vincenzo Malgeri, figlio di Alfredo, che nella sua lunga e brillante carriera ha comandato, tra gli altri, due dei più importanti reparti della Guardia di Finanza di Milano, dapprima il nucleo regionale di polizia Tributaria e poi l’ispettorato per l’Italia Nord occidentale.

Un pensiero su “Milano | Porta Nuova – Intitolato il Giardino Alfredo Malgeri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.