Milano | Porta Volta – Aggiornamento cantiere Ceresio 7: aprile 2018

Come avevamo già visto, nel cortile del palazzo di via Ceresio 7 è stato creato un garage ipogeo e sistemato con aiuole e percorsi pedonali in superficie, trasformandolo in una piazza. Ci troviamo negli stabili di Porta Volta, dove è in corso il cantiere per la conversione degli spazi per il Museo del Compasso d’Oro. Qui origianriamente si trovava la vecchia Centrale Elettrica Edison che a sua volta era sorta su un’area precedentemente occupata dalla stazione dei tram a cavallo di Porta Volta.

Il vecchio muro di cinta è stato demolito pochi giorni fa, per una ventina di metri, sul piazzale del Monumentale, antica recinzione dell’ex centrale elettrica. Al momento sono stati lasciati pochi metri del manufatto vincolato dalla sovrintendenza come elemento storico. In pratica la nuova piazza avrà una larga apertura sul piazzale del Monumentale. L’inaugurazione del nuovo spazio urbano dovrebbe tenersi il prossimo giugno, mentre per la riqualificazione degli edifici che ospiteranno il Museo del Compasso d’Oro e la “casa” dell’Associazione italiana per il disegno industriale (Adi) che si trasferirà qui a conclusione dei lavori, in virtù di una convenzione della durata di 35 anni con il Comune di Milano, è prevista per la fine del 2019.

Qui sotto un rendering che mostra come sarà trasformato l’edificio per uffici al centro del complesso.

3 commenti su “Milano | Porta Volta – Aggiornamento cantiere Ceresio 7: aprile 2018

  1. Sono contento per questa nuova piazza , super contento per L abbattimento di quel muro , L odiavo , farei la stessa cosa per la fabbrica del vapore , piazza e abbattimento del muro

  2. Allora..ragaaa la parte del muro che serve viene abbattuta, l altra porzione no xché vincolato ??
    Sarà xche è la capitale del design…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.