Milano | Centrale – Torna la croce del piccolo partigiano

Restauro della lapide dedicata al Partigiano Angelo Squassi dopo l’atto vandalico

La croce dedicata al giovane partigiano Angelo Squassi è stata riposizionata oggi nell’aiuola di piazza Duca D’Aosta in zona Stazione Centrale, a ricordo del sacrificio di tanti milanesi che si sono battuti per la libertà.

La lapide, che era stata gravemente danneggiata da ignoti, è stata prelevata e portata in officina per consentire il lavoro di restauro.

In particolare, la croce in rame è stata restaurata ed è stata realizzata una nuova lastra di pietra rifinita in calcestruzzo per accogliere l’epigrafe del quattordicenne ucciso alla vigilia della Liberazione.

Restauro della lapide dedicata al Partigiano Angelo Squassi dopo l’atto vandalico
Restauro della lapide dedicata al Partigiano Angelo Squassi dopo l’atto vandalico
Restauro della lapide dedicata al Partigiano Angelo Squassi dopo l’atto vandalico
Restauro della lapide dedicata al Partigiano Angelo Squassi dopo l’atto vandalico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.