La “piazza” davanti alla Triennale

Milano non si cura del suo patrimonio. Un esempio lo è anche lo slargo davanti al palazzo della Triennale che da anni si trova in uno stato pietoso. Le pietre del lastricato sono spesso rotte anche in diversi punti, talvolta frantumate, mentre la fontana (se così la vogliamo chiamare) è spenta e in rovina da anni e pochi sanno persino che ci sia. Per non parlare dell’uso che ne viene fatto: un parcheggio per motorini e auto, anche per soste prolungate.

Perché questa sciatteria urbana anche in luoghi prestigiosi come questo?

La fontana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.