Milano | Città Studi – La, dove c’era l’Erba ora c’è una città

Un po’ facendo il verso alla famosa canzone di Adriano Celentano, in Piazza Carlo Erba un tempo c’erano gli uffici della Zurich e ancora prima la sede della Rizzoli. Dopo le demolizioni avvenute l’anno scorso, ora il cantiere è in fermento. L’architetto Peter Eisenman ha studiato un bell’edificio, moderno e particolare. Un gigantesco punto di domanda che si fonde con la porzione del vecchio edificio fine anni 20, preservata perché di interesse storico. Il palazzo, a suo tempo anche sede de l’Europeo, ha ospitato i più grandi personaggi del giornalismo italiano, l’ingresso principale prospiciente piazza Carlo Erba è stato salvato dalle demolizioni e per l’appunto verrà inglobato nel nuovo complesso residenziale. In questi giorni ho fatto un giro al cantiere e fatto qualche foto.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.